cerca

Una nazione immunodepressa

23 Agosto 2012 alle 16:15

L'immunodepressione è causata da fattori come malattie croniche, carenze alimentari, abuso di droghe e sofferenza psicologica. Tale condizione fa sì che nel corpo umano si possano manifestare serie patologie (talvolta mortali, se non curate in tempo), dovute a un comunissimo batterio, che altrimenti - in buone condizioni fisiche - verrebbe invece combattuto e sconfitto dai nostri stessi anticorpi, senza fare uso di farmaci e senza procurare la benché minima malattia. Quando una Nazione è prostrata da cronici problemi, intossicata dalla finanza, sofferente per le proprie fatiche non proficue, può accadere che uno Zagrebelski qualunque provochi un grave caso nazionale, che altrimenti non sarebbe mai esistito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi