cerca

Non si sono estinti i giovani, ma gli adulti/2

22 Agosto 2012 alle 21:00

Il Sig.Gaetano Tursi fa una analisi impietosa e veritiera. Ma occorre una piccola chiosa:"Erano adulti, o no, tutti quelli che hanno messo in piedi "le iper-protettive utopie del benessere familistico/statalista (leggi: mammismo + assistenzialismo)?". Sono stati gli adulti di allora che per motivi di miopi convenienze di generazione e distorsioni ideologiche-culturali varie, non si sono comportati da "adulti", cioè da persone responsabili delle proprie azioni. Un suicidio collettivo per la brama del "carpe diem" e costruito sul mix micidiale del credere i diritti svincolati e liberi da ogni dovere. Dobbiamo ammettere che, tutto sommato, ai più stava bene così. Per cui ...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi