cerca

Il vero potere

15 Agosto 2012 alle 14:00

Mi sembra che di fronte allo strapotere della magistratura il governo dimostri troppo timore e si stia calando le brache. Non basta il coinvolgimento del presidente della repubblica, non bastano i deputati suggeritori e indagatori, non basta il fermo della produzione all’acciaieria di Taranto. Cosa altro dovrà accadere perché il governo prenda posizione contro questo incontrollato strapotere di questa casta, invece di preoccuparsi di far notare a chiare lettere di non avere alcuna intenzione di assumere iniziative che potrebbero dispiacere a giudici e procuratori? Indubbiamente la potenza della associazione è fortissima: però questa remissività dell’esecutivo fa affiorare qualche dubbio, come se si avesse il timore di poter scatenare il potere di vendetta e di ricatto della casta che, volendo, un appiglio per l’avvio di un procedimento penale riesce a trovarlo sempre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi