cerca

Anno nuovo, vita nuova

9 Agosto 2012 alle 19:50

Sta per cominciare una nuova stagione: le Olimpiadi volgono al termine, l'estate sta finendo, il governo Monti ha ancora sei mesi di tecnicismi, Napolitano (la carica che ricopre cioè) pure, Obama passerà i prossimi tre mesi d'inferno, la Merkel è già in campagna elettorale così pure il popolo iraniano, la guerra in Afghanistan (così dicono) è alle ultime battute, Marchionne probabilmente chiuderà un altra fabbrica italiana, le società di rating ci daranno ancora pessimi voti. Si sta per inaugurare una nuovo anno (il quinto) della terza guerra mondiale! Questo strano e feroce conflitto globale che ci tormenta dal 2008, viene combattuto a colpi di monetine e di bond, uccide raramente ma più spesso mutila, stordisce, disorienta, divide, sobilla ed insolentisce.Lascia intatte le cose ma distrugge le certezze. Tutti contro tutti: questo è il vero problema! Non c'è più un vero nemico, tutti siamo nemici e tutti saremo sconfitti. Noi, popoli del Sud, saremo i più sconfitti tra gli sconfitti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi