cerca

Berlusconi e gli agghiacciati

8 Agosto 2012 alle 18:00

Non credo proprio, caro direttore Ferrara, che l'allusione di Monti all'ex premier che se fosse rimasto in carica "oggi lo spread sarebbe a quota 1200", sia una distratta estrapolazione dell’intervista. Difatti la dichiarazione di Monti, nonostante le scuse finte non è caduta nel vuoto; perché Casini l'ha colta al volo e ha anche rincarato la dose sull'ex premier Berlusconi che se non si fosse dimesso (in realtà è stato deposto dal Capo dello stato) "oggi l'Italia sarebbe stata peggio della Grecia e della Spagna". A questo punto credo che l'annunciata notizia del rientro in scena di Berlusconi non abbia “agghiacciato" soltanto Bersani, ma a scoppio ritardato anche Monti e Casini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi