cerca

Pisapia e le nuove case

7 Agosto 2012 alle 14:15

Non ho nessuna simpatia per il Sindaco di Milano Pisapia, ma apprendo che ha deciso di non dare nuove licenze edilizie a chi possiede immobili sfitti. Questa decisione dovrebbe spingere i proprietari di case vecchie a restaurare l'esistente, visti i circa 4 milioni di metri quadri di fabbricati in abbandono nella città milanese. Bravo Pisapia dimostri di fare il bene della città e non gli interessi dei costruttori. Non dimentichiamo inoltre che, causa la crisi e l'Imu, ci sono migliaia di appartamenti in vendita su tutto il territorio nazionale. Incoraggerei altri sindaci a seguire le orme di Pisapia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi