cerca

Le stagioni

7 Agosto 2012 alle 11:15

Mi piacciono il caldo d'estate, il freddo d'inverno, possibilmente con la neve, la pioggia e la nebbia d'autunno, il tepore con qualche pioggerella in primavera. Insomma, mi piacciono le stagioni come sono, con le loro caratteristiche meteorologiche,per questo non sopporto gli allarmismi ogni volta che si parla di clima: caldo eccezionale, freddo polare, piogge equatoriali, primavere troppo calde o troppo fredde. Sembra quasi che si voglia trovare l'eccezionalità là dove trionfa la normalità. "Non ci sono più le stagioni di una volta" è un ritornello finalmente da sfatare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi