cerca

Se si "trova la quadra" è fatta

2 Agosto 2012 alle 10:15

Mentre l'Italia si arrabatta per non crollare, mentre gli italiani hanno seri problemi per far quadrare i conti, per affrontare spese in aumento, per curare il proprio budget a causa di tasse ritenute spade di damocle (vedi Imu) che li costringono a rinunciare alle sacrosante vacanze (e non perché lo esorta l'esimio prof. Monti), l'attuale premier, e non salvatore della patria, pensa alla legge elettorale e si preoccupa di "trovare la quadra". Chapeau. Il fatto di pensare alla modifica dell'attuale legge elettorale è propedeutico per la preparazione delle politiche del 2013. Ne è un segnale il fatto che tutti ne sono scontenti, a partire dagli elettori che per lo meno vorrebbero poter ritornare a dare le preferenze. Vedremo. Ma la legge elettorale non deve divenire una priorità, e in questo sono d'accordo con Maroni che al contrario esorta Monti a dedicarsi ad altre priorità che in Italia stanno diventando una vera esigenza. Maroni ci ricorda che "le imprese che faticano ad andare avanti, le famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese, il lavoro che per i giovani sta diventando un miraggio" (pare che il tasso di disoccupazione soprattutto giovanile stia aumentando), mentre creare nuovi posti di lavoro dovrebbe essere un must, un atto di responsabilità da parte di un governo serio, che si rispetti e che rappresenta un popolo. Invece, questo governo è l'emblema dell'enorme divario che esiste tra politici e popolo, tra uno stile di vita e di pensiero a livello di hotel a 5 stelle e salotti dorati e uno normale, comune, che fatica a pagare il mutuo della casa in affitto e che paga tasse su tasse per far fronte a tagli e sprechi che soltanto i politici dovrebbero accollarsi. Un governo che si rispetti dovrebbe fare sacrifici insieme con il proprio popolo dando il buon esempio. Finché questo non accade, mi dispiace ma andremo sempre più alla deriva. Occorre obbiettività e pragmatismo. E gente giusta al posto giusto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi