cerca

Statali e non

1 Agosto 2012 alle 09:30

Il governo ci comunica che ad ottobre si saprà il numero dei dipendenti statali in esubero. Aggiunge però che quelli che hanno l'età pensionabile, saranno messi a riposo con le regole antecedenti la riforma Fornero. Perché gli statali si e i privati no? Non dovremmo avere tutti gli stessi diritti? La Cgil e la Uil hanno dichiarato sciopero non per difendere i diritti dei lavoratori privati, ma per protestare per gli esuberi pubblici. Mi chiedo perché i dipendenti privati continuino, anche se oramai in pochi, ad iscriversi ai sindacati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi