cerca

Le due maggioranze

31 Luglio 2012 alle 14:00

Quando c'è da dividersi, ma senza prendersene la responsabilità, la sinistra è sempre pronta. Anna Finocchiaro: "In Italia ci sono due maggioranze." Giusto, perché limitarsi a una sola? Geniale! Questa formula folle sintetizza perfettamente la visione della politica e del potere che ha storicamente la sinistra italiana, prigioniera della propria isteria, e incapace di guardare in faccia la realtà. Resta solo da capire come sia successo questo fatto che rivoluziona la storia della politica. Se, cioè, l'altra maggioranza ancora in carica, il Pdl, sia stata virilmente cacciata dalla maggioranza, o se sia stato il Pd stesso, in quanto maggioranza, a tirarsi fuori, con atto di responsabilità, dalla maggioranza. Io, però, a questo punto, penserei a qualcosa anche per il povero Casini. Se ci sono già due maggioranze, con che cuore potremmo negare a lui il diritto di guidare la terza?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi