cerca

Legge elettorale

26 Luglio 2012 alle 09:30

Assodata l'assoluta irrilevanza dei membri del Parlamento ai fini del governo del Paese è ovvio che la chiave di tutto sta nella votazione del Presidente che possiede tutto il Potere. Se non si dibatte solo per gioco c'è da augurarsi che il piccolo passetto fatto ieri in Senato venga condiviso ed impugnato con massimo zelo da Tutti per arricchirlo, perfezionarlo e concluderlo. La barzelletta dell'insufficienza del tempo disponibile magari ce la raccontiamo dopo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi