cerca

Italia in pillole per lo straniero

26 Luglio 2012 alle 17:45

Bisogna mettersi nei panni del povero redattore del The Independent a cui ieri, col caldo che fa anche a Londra, hanno chiesto un pezzo sull'ennesimo capitolo della storia della mafia. Oramai travolto da anni di libri, film, documentari non si raccapezza piú e quindi nel titolo il governo italiano é alla sbarra in un epocale processo alla mafia; nel sottotitolo la figlia di Berlusconi testimonia mentre un ex ministro e due ex capomafia sono incriminati; nell'articolo vengono frullati nell'ordine Mancino, Napolitano, Falcone, Borsellino, Riina, Dell'Utri (presentato come ministro della difesa nel Berlusconi I, sarà contento Martino), Marina Berlusconi, Ghedini, Mannino, Bagarella, Brusca. Tra le perle, Falcone e Borsellino, durante gli ultimi mesi di vita, erano venuti al corrente che la loro protezione ufficiale contro la mafia si indeboliva e che lo Stato che loro cercavano di difendere ipotizzava di tradirli. Mettetevi voi dunque nei panni del redattore e rispondete a questa domanda: "Avete capito qualcosa di quanto accaduto in Italia dal 23 maggio 1992 a oggi?"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi