cerca

Ok a Senato federale e semi-presidenzialismo

25 Luglio 2012 alle 19:00

Stanno per essere approvati sia dal Senato che dalla Camera il Senato Federale ed il semi-presidenzialismo. In una fase critica che l'Italia attraversa altre potrebbero essere le priorità. Non è vero. Queste sono priorità che vanno a concatenarsi con quelle riforme valide che avrebbero già dovuto essere apportate e che sono ancora in bozza se non ferme. Una priorità è quella di preparare il terreno per le elezioni politiche del 2013 (o il prossimo autunno?)Forse non sarebbero ancora i tempi giusti dato che si deve ancora decidere il destino della legge elettorale che va comunque modificata ed al più presto. In attesa di questo passaggio di riforme, ora siamo alla realizzazione del Senato federale approvato nonostante un tentativo di bloccarlo in aula da parte della sinistra compatta, sempre per contrastare deliberatamente le decisioni di Pdl e Lega, appoggiandosi ad un cavillo, quello dell'approvazione dell'articolo 12 che istitusce la commissione paritetica per le questioni regionali. Una commissione che, come ci ricorda la Lega, non ha più senso di esistere per valutare le questioni regionali dato che sta per essere approvato definitivamente il Senato federale che crea un collegamento più diretto e concreto con il territorio e con le regioni. Inoltre, è stato approvato il semi-presidenzialismo e la modifica tanto invisa dalla sinistra grazie all'emendamento che prevede l'elezione diretta del Presidente della Repubblica da parte dei cittadini, uno dei loro maggiori diritti come quello di eleggere direttamente e democraticamente il proprio governo. Motivo in più per prepararsi con dovizia e rigore alle prossime elezioni, basilari per il futuro del Paese. Passi, questi, importanti per delineare cambiamenti istituzionali che possano facilitare anche le riforme necessarie all'Italia, e assi importanti che stabilizzerebbero un nuovo possibile asse Pdl-Lega, anch'esso di fondamentale importanza per stabilire buoni rapporti umani e politici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi