cerca

Lapidazione dei mercati (che scagliano la "prima pietra")

24 Luglio 2012 alle 09:30

Mi sembra chiaro che il gioco della Germania sia quello di far fuori dall'euro, oltre alla Grecia, anche la Spagna e l'Italia, zavorre oramai impossibili da sostenere per la locomotiva tedesca. Più una serie di altri paesi come il Portogallo e l'Irlanda che verranno trascinati. Le dichiarazioni che vengono ogni giorno da Berlino espongono questi paesi alla lapidazione da parte dei mercati, che non sono un punto oscuro di sovranità, bensì l'evidente e chiaro strumento, l'unico, che farà involvere il sistema finanziario europeo dell'ultimo decennio in un ritorno a più marcate sovranità economiche nazionali. In questo contesto nulla può più spaventare che rimanere nell'indistinto e nella confusione filo germanica che questo governo ancora persegue.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi