cerca

Il crepuscolo della Lega

19 Luglio 2012 alle 17:00

Maroni e Bossi sono ormai ai piatti in faccia . Tutto come previsto. Tuttavia per la Lega questo è più grave che per gli altri partiti, in quanto essa aveva sempre cercato di smarcarsi rispetto agli alri . Tutto questo ne accelererà il disfacimento già in atto. Del resto, non si può rifondare, come auspica Maroni, un partito così carismatico e padronale come la Lega in cui la componente personale è di gran lunga prevalente su quella ideologica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi