cerca

Corradino e la mafia

19 Luglio 2012 alle 17:30

Aggiungo, oltre l'approvazione al commento del sig. Fenucci, che Corradino parla di mafia come se fosse un problema che riguarda esclusivamente la Lombardia e Milano in particolare. Dimentica, forse a prosposito, che lui dovrebbe saperne molto di più, vista la vicinanza con il suo paese di nascita. Troppo comodo dire che la mafia si sta impadronendo del nord e dimenticare che nasce fuori l'uscio di casa tua, senza chiedersi cosa si è fatto per contrastarla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi