cerca

Time out

16 Luglio 2012 alle 15:00

Credo che il Presidente Berlusconi dovrebbe smettere di leggere sondaggi ed incominciare ad ascoltare il cuore ed il pensiero degli italiani, in particolare di coloro i quali lo hanno sempre sostenuto. Vincere, sempre che ci riesca, non serve a nulla se poi non ci sono le condizioni per governare, così come sparare proposte di semi presidenzilismo non soddisfa noi Italiani se fatto senza consultazione. Dove sono i gazebo del Pdl? Dov'è la democratizzazione dal basso del partito? Personalmente Angelino Alfano non piaceva, lo trovavo uno zerbino, ma la sua estromissione non la trovo una grande mossa! Presidente ci vogliono idee veramente innovative, non finti conigli da sfilare dal cilindro! A dispetto dei suoi sondaggi credo che molti di noi, suoi elettori, non adranno a votare! Meglio fermarsi che fare errori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi