cerca

Esternazioni estive

14 Luglio 2012 alle 13:00

1) Gli States stanno come noi europei, se non peggio. Cioè sono alla canna del gas. Però lì potrebbe esserci la disoccupazione al 20% nessuno si azzarda a parlare. Neanche sottovoce. 2) Lo spread è legato quasi solo alla crescita, e noi di crescita non vogliamo neanche sentire parlare. Se qualcuno si presenta alla porta nominando la crescita lo scaraventiamo giù dalle scale. 3)BCE & Co. vogliono abbattere gli stipendi, creare disoccupazione e flessibilità estrema, in altre parole ridurci come barboni per poter far guadagnare i soliti come e più di prima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi