cerca

Moody's declassa: e bravo Monti

13 Luglio 2012 alle 13:45

Molti di sicuro protesteranno per questo declassamento. Eppure quelle di Moody's a me paiono considerazioni del tutto ragionevoli, peraltro aderenti a quelle che sono sempre state fatte nelle valutazioni sui titoli di stato di tutto il mondo. E, comunque, state sicuri che la famosissima e cazzutissima procura di Trani, un unicum mondiale (o se si preferisce insieme a poche altre, ma solo italiane) li metterà sotto inchiesta e li farà arrivare a processo. In questo, in effetti, siamo molto differenti dal resto del mondo civile... Dimenticavo una cosa, però importante. Mi sbaglio o gran parte delle considerazioni che ha fatto Moody's sono esattamente le stesse, identiche, fatte dal nostro amatissimo Monti quando si è permesso di litigare a mezzo stampa con Squinzi, reo solo di aver espresso una sua legittima opinione? Ecco, forse, se per ipotesi ci fosse qualcuno da condannare (in senso figurato) o da indagare (parlo per Trani o consimili), questi dovrebbe essere chi parla sconsideratamente (tradotto: senza pensare) contro il proprio paese, per motivi esclusivamente personali, pur essendone il governante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi