cerca

La misura è colma

10 Luglio 2012 alle 19:00

C’è qualcuno che sta tenendo il conto di quanta differenza si sia accumulata tra l’azione di Governo e l’azione dei partiti, tra le riforme prodotte dal primo in questi otto mesi di legislatura e le tante parole prodotte dai secondi senza che siano mai approdate ad una decisione? Ad esempio, i partiti stanno annunciando da mesi di essere tutti d’accordo sulla legge elettorale ma si guardano bene dal finalizzarla. Penso che la misura verso questa classe politica sia ormai colma e le prossime elezioni politiche lo dimostreranno, a meno che non ci sia un momento di resipiscenza verso un grande coalizione che potrà consentire a Monti di portare a termine la sua azione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi