cerca

Il differenziale

10 Luglio 2012 alle 10:30

Torna di scottante attualità il tema dello spread, stavolta usato come spauracchio contro chi non vuole appoggiare incondizionatamente l’operato di questo esecutivo e ne contrasta apertamente la gioiosa macchina da guerra fiscale. Peccato che chi ci governa, con la sicumera di chi è infallibile e con l’arroganza di chi non dovrà mai rispondere a un elettorato, non sia riuscito a intaccarne significativamente l’ammontare, anzi ultimamente il babau si attesta nuovamente su valori preoccupanti tanto da "esigere" un cambio di conduzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi