cerca

L'ultima spiaggia

7 Luglio 2012 alle 16:00

Si legge il sensatissimo editoriale circa la “meritoria spending review” e si resta con una domanda sulla punta della lingua. Visto che la metodologia è poco meno rozza dei tagli lineari di Tremonti (vituperatissimi, ma meritori perché scongiurarono per i primi due anni l’aumento di pressione fiscale del terzo), che cosa ha impedito di chiamare Enrico Bondi otto mesi fa? Per tanto dotti professori e manager, c’era proprio bisogno della prova provata, non era già allora prevedibile l’estendersi della necrosi del nostro sistema economico, proporzionalmente conseguente alle “stangate” 2011 e alle nuove progettate in quei giorni?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi