cerca

Monti è un'anomalia destinata a durare

6 Luglio 2012 alle 15:30

Il grande circuito mediatico-finanziario sta facendo a pezzi gli stati nazionali soprattuto qui, nella vecchia Europa, dove questi storicamente sono nati. Il governo Monti con le sue qualità tecniche è dunque un'anomalia solo per chi mantiene uno sguardo nostalgico rivolto al passato. Rappresenta invece una nuova forma politica per chi ha compreso che, morte le ideologie del '900, ciò che resta è la "nuda vita" ( termine coniato dal filosofo Giorgio Agamben) e questa oggi chiede politici che siano soprattutto buoni amministratori per comunità in uscita dai vecchi stati nazione. Grandi opportunità sotto il nuovo cielo per libertari e liberisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi