cerca

Era giusta la strategia di Tremonti

3 Luglio 2012 alle 11:00

Era giusta la strategia di Tremonti di fare piani di riequilibrio del deficit a medio-lungo termine per non aumentare gli effetti recessivi. invece Monti, su ricatto della troika, è intervenuto con l'accetta: subito ha aumentato le tasse, ora taglia di netto la spesa, così i fornitori della pubblica amministrazione si troveranno presto in crisi, quindi nuova riduzione dei consumi, nuova disoccupazione, e così via.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi