cerca

Salomone leghista

2 Luglio 2012 alle 19:00

Qui piangono tutti. Bossi, l'altro giorno, ha raccontato ad una platea evidentemente ignara la storia di Salomone e del figlio conteso. Piangendo, naturalmente. Ora, a parte che a essere tagliato in due avrebbe dovuto essere il Trota, curioso che per sé si sia riservato non si è capito bene se la parte del famoso re d'Israele o della madre vera, che dice di rinunziare al figlio pur di salvarlo (nel qual caso, la madre falsa e bugiarda sarebbe Maroni? Boh). In entrambi i casi non è noto, né la Bibbia lo menziona, che i due avessero dilapidato allegramente soldi pubblici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi