cerca

Subbugli interiori

29 Giugno 2012 alle 20:00

Quando Napolitano commenta il calcio, provo le stesse identiche sensazioni di quando Rosaria (moglie del mio amico Nestore) - guardando distrattamente una partita alla tv - se ne esce toma toma cacchia cacchia: "Ma quello, non era in fuorigico?", non sapendo distinguere neanche l'arbitro da un giocatore: miasmi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi