cerca

Torniamo alla realtà

28 Giugno 2012 alle 13:00

Qualche giorno fa scrissi un post−it proponendo di abolire le ferie per tre anni. Ripensandoci, sarebbe un sacrificio del tutto inutile. Ma resto convinto che il lavoro è la nostra unica risorsa. Dobbiamo tornare a stili di vita più confacenti alla nostra natura umana, come sosteneva, già nel 1935, un dimenticato premio Nobel della medicina, Alexis Carrel, nel suo appassionante libro “L’homme cet inconnu”. Perché non aboliamo la settimana corta? E’ stata questa un’invenzione del dopo−boom dei primi anni ’50, con la quale siamo passati dalle 48 alle 40 ore/settimana. Una bella trovata, ma ci è costata decenni di tribolazioni e di aumento progressivo del debito. So bene che i sindacati mi liquideranno come istigatore al crimine. Ma pensateci bene, dovreste essere voi sindacati a dover proporre questa “trattativa” per tutti i lavoratori, e ottenere in cambio norme, tecnologie e comportamenti di sicurezza sul lavoro degni di un paese post−industriale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi