cerca

Prima o poi tocca anche a noi (Cattolici)

27 Giugno 2012 alle 17:00

Prima di tutto gettarono le monetine a Ghino di Tacco e fui contento, perché rubacchiava. Poi infangarono il divo Giulio e stetti zitto, perché mi stava antipatico. Poi intercettarono e misero alla gogna il Caimano e fui sollevato, perché mi era fastidioso. Poi sparsero insinuazioni sul Presidente, ed io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere il mio caro Padre, e allora ho cominciato a protestare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi