cerca

Europa, boh

27 Giugno 2012 alle 14:00

Al di là delle utopie, rispettabilissime, anzi talvolta entusiasmanti, qualcuno mi spiega perché un politico dovrebbe presentarsi ai suoi elettori per chiedere loro i soldi che hanno guadagnato col lavoro, l'impegno, la fatica, il rischio, il sacrificio e chi più ne ha più ne metta, chiedere loro i soldi, dicevo, per regalarli a chi pretende di continuare da inetto parassita a godere dello sviluppo garantito da altri? Quello che non capisco è come i padri fondatori, politici e statisti di livello “storico”, non abbiano pensato a questa realtà banale ma ineludibilmente umana. O forse loro pensavano ad un Europa a sei, non a ventisette: già, erano politici di livello “storico”, ohibò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi