cerca

Dalla crisi se ne esce insieme

26 Giugno 2012 alle 21:00

Riguardo alla "Vexata quaestio" se sia meglio il Partito dei cattolici oppure i cattolici nei partiti, rispondo che quest'ultima opzione è quella che storicamente sembra prevalere nel tessuto politico e sociale di un'Italia lacerata dalla contesa perenne sui valori non negoziabili, sulla contrapposizione tra anti-B./pro B., dal dualismo sistematico tra solidarietà e pietà; in una parola dalla vecchia e arrugginita divisione manichea di destra e sinistra. Spetta agli uomini di fede, dispersi nella società, dirimere questa ossificata cesura in bande contrapposte: L'aut-aut lasciamolo agli esistenzialisti di professione e scegliamo invece l'et-et del messaggio cristiano. Una società che separa inesorabilmente, taglia e lesiona ogni idea originale; al contrario una che abbraccia e comprende, passa oltre e supera steccati e abbatte i bastioni del separatismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi