cerca

Pd primo partito d'Italia

24 Giugno 2012 alle 12:00

A parte il fenomeno Grillo, pare che il Pd sia attualmente il primo partito italiano. Ma veramente consegneremo l'Italia al luogocomunista Bersani, alla Rosy Bindi e al mattacchione (furbone) di Matteo Renzi? Stando ad analizzare il declino del consenso verso i partiti e ai numeri della crisi, se si confida in Matteo Renzi, si hanno un po' gli occhi foderati di prosciutto...o no? Come faremo ad innamorarci di nuovo di un candidato, dopo aver appreso il reale peso della politica (nullo) rispetto all'economia e ai mercati internazionali?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi