cerca

Vertice pro Merkel

23 Giugno 2012 alle 15:00

Sono piuttosto pessimista sul buon esito dei vertici internazionali per salvare l'Euro che si susseguono giorno dopo giorno, come quello quadrilaterale di oggi a Roma: obbiettivo troppo ambizioso e interessi ed egoismi nazionali contrapposti. Mi accontenterei perciò di un vertice che servisse a salvare la Merkel dal suo sarto (chiamarlo stilista mi pare eccessivo). Non ne posso più delle sue giacchette con quattro bottoni (una per ogni colore dell'arcobaleno), che dovrebbero servire a mascherare lo stomaco prominente della Cancelliera ed il suo culone di berlusconiana memoria. Perciò potremmo organizzare, con modica spesa, un vertice rigorosamente nazionale a cui dovrebbero partecipare 4 o 5 stilisti italiani, tipo Armani, Valentino, Dolce e Gabbana. Queste nostre eccellenze, senza tanto scomodarsi, ma in video conferenza, potrebbero disegnare un paio di abitini che rendano l'Angela un po' più graziosa. Se poi lei, con rigore e sobrietà, si decidesse a fare i compiti a casa sottoponendosi a una sana dieta mediterranea, potrebbe perdere i chili di troppo. E così, per magia, guardandosi allo specchio e vedendosi più snella ed elegante nei suoi nuovi abiti Italian style, sarebbe portata ad ammorbidire quel suo carattere teutonico così come il suo atteggiamento troppo intransigente verso noi tapini europei del sud. Con gran giovamento per tutti, anche per l'Euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi