cerca

Discriminazioni

22 Giugno 2012 alle 14:00

Il segretario della Fiom: “Non devono rientrare solo i 145, è il momento che rientrino tutti i 5mila”. “Tutti”, si deve supporre, al fine di evitare discriminazioni tra chi fosse stato discriminato e chi, poveretto, non lo fosse stato o, meschino, pur avendo in cuor suo desiderato di essere discriminato, non lo abbia potuto dimostrare. (Che se poi le macchine non si vendono, non mancherà una Procura che obbligherà l'acquisto di quelle di Pomigliano a preferenza di ogni altra, onde evitare ulteriori discriminazioni).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi