cerca

Bollettino della crisi

22 Giugno 2012 alle 16:00

Grazie, bella l'idea di pubblicare tutti i giorni il bollettino della crisi. Breve e semplice (non banale) sguardo realistico sulla crisi. Molto utile durante una guerra, dove è facile lasciarsi trascinare da reazioni istintive, in seguito a dichiarazioni o titoli di tipo catastrofico. Siamo in guerra e bisogna mantenere i nervi saldi. Per vincere non basta la sola passione. Come dice un pezzo di Davide Van de Sfroos, che si riferisce a una famosa pubblicità di Ronaldo: "la putenza l'è nagott senza el cuntròll."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi