cerca

Napolitano e la trattativa

21 Giugno 2012 alle 20:00

Io, per ovvi motivi, non so e non posso sapere se Napolitano abbia qualcosa da rimproverarsi su "La Trattativa", dico davvero, la più famosa e la più vergognosa tra tutte le trattative. Che purtroppo vede indagare un magistrato non solo non abile ma anche accecato dall'ideologia. Tuttavia è certo che, dopo giorni, mesi e anni di indifferenza pressochè assoluta e, perchè non dirlo, di "indifferenza contraria", all'improvviso e come per miracolo il Presidente Napolitano si è fatto alfiere di una legge "giusta e condivisa" sulle intercettazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi