cerca

La Grecia, la borsa e quella strana sensazione di essere presi in giro

19 Giugno 2012 alle 11:30

In Grecia si è votato una prima volta, e non essendo gli elettori riusciti ad esprimere una maggioranza a favore delle restrizioni imposte dall'Europa, le borse sono crollate. Ieri si è votato nuovamente, finalmente si prospetta in tempi rapidi un governo di unità nazionale prono alle volontà di Bruxelles. E che ti fanno le borse europee? Crollano un'altra volta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi