cerca

Sicilia

17 Giugno 2012 alle 08:00

Il Financial Times ed il Giornale scrivono che in Sicilia la regione ha votato un provvedimento per l'assunzione, senza concorso ed a tempo indeterminato di 20 mila precari. Ma in che paese viviamo? Mentre ci sono regioni che tagliano le spese, ce ne sono altre, Sicilia in testa, che buttano soldi pubblici dalla finestra. E' ora di finirla con le regioni a statuto speciale, che non sono altro che regioni mangiasoldi. In Sicilia in particolare, oltre ad avere già migliaia di guardie forestali inutili, ed essere tra le regioni più indebitate d'Italia, aggiungono al danno la beffa e continuano a sprecare. Già circa metà Italia vive alle spalle dell'altra metà, speriamo che il governo intervenga per mettere fine a quasto scempio di denaro pubblico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi