cerca

I grandi scandali nazionali

13 Giugno 2012 alle 20:30

Cassano auspica che non ci siano gay in Nazionale e un asilo di Borgomanero pone come primo criterio della graduatoria la cittadinanza italiana. In entrambi i casi, sono già state presentate tante scuse e ritirate le rispettive, improvvide parole e delibere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi