cerca

S.O.S. Europa

12 Giugno 2012 alle 16:00

L'Europa da mesi è un oceano in tempesta e l'Italia un transatlantico sbatacchiato da onde ciclopiche. I passeggeri a stento reggono all'impatto disastroso ed invano chiedono aiuto e compassione. Tutt'attorno gli squali già si preparano a un attacco macabro e si disputano posizioni di vantaggio. Monti e Napolitano continuano a mandare S.O.S e disperati messaggi di soccorso. Gli unici a non capire sono i politici e le forze sociali intente a pestare i piedi altrui o a godersi le orgie del potere. Povera Italia, dove potrai trovare un approdo di salvezza?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi