cerca

Rien ne va plus (mais peut-etre que non)

8 Giugno 2012 alle 15:30

Se il signor Bolsi avesse ragione, avremmo un'unica speranza: che l'annuncio delle primarie del Pdl esprima candidati che non facciano promesse da mantenere nel dopo elezioni, bensì che - ciascuno con il proprio atout - comincino tutti insieme, d'accordo con i candidati Pd, a premere per il taglio della spesa pubblica da effettuarsi entro la fine del mandato di Monti. Sarebbe nel loro interesse, in fondo. Non dovrebbero occuparsene in caso di elezione, nei loro primi cento giorni del 2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi