cerca

Era ora!

7 Giugno 2012 alle 11:30

Evviva, finalmente qualcuno ha battuto un colpo. Bravo Presidente Schifani! In questo Pdl che ormai si credeva morto, qualcuno ha avuto il coraggio di dire un paio di cose come stanno. Ce ne sarebbero altre mille da dire sul Pdl, sul disastro dell'ultimo governo Berlusconi, sulle speranze infrante di tanti elettori, ma quanto meno qualcuno ha avuto il coraggio di rompere un tabù, invitare a parlarne e fare chiarezza. Berlusconi sembra aver perso il contatto con la realtà, e quelli che gli stanno intorno sono un branco di lecchini adulatori; è quindi incoraggiante che ci sia ancora qualcuno che ha il coraggio di dire a Berlusconi - e a tutto il Pdl - come stanno veramente le cose. Chissa' che da una discussione onesta e sincera sugli errori del passato, dall'operazione verita' suggerita da Schifani, non possa nascere un vero partito moderato anche in Italia, anzichè quell'accozzaglia di populismo demagogico, anti-tasse a parole ma tassa-e-spendi nei fatti, che è stato il Pdl fino ad oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi