cerca

Terremoto e sesta potenza mondiale

31 Maggio 2012 alle 19:00

L'Italia è la sesta potenza mondiale o giù di lì, giusto? Allora mi domando e dico: com'è possibile che un Paese come il nostro non sia in grado di far fronte ai cataclismi naturali senza aumentare le accise sulla benzina già carissima, che poi restano perenni come le accise per la guerra in Etiopia e per il terremoto in Irpinia? Badate bene, a me va benissimo l'accisa allo scopo di aiutare i terremotati, ma mi spaventa il fatto che poi questi 2 centesimi resteranno in eterno, come tutte le altre accise! E nel frattempo nessuno dei partiti ha nemmeno fatto la mossa di dire "devolviamo ai terremotati il finanziamento pubblico che ci spetta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi