cerca

Spaccio radicale/3

31 Maggio 2012 alle 15:30

Gentile sig. Di Mattia, quel sarchiapone come lei lo denomina con evidente disprezzo, è uno stato sovrano a tutti gli effetti, e qui di stupefacente c'è solo la sua difesa di ufficio della Turco e la sua meraviglia delle affermazioni dell'Alessi. Il Vaticano arresta il sig. Gabriele sapendo che è un cittadino italiano??

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi