cerca

Caro Bertolaso, lei è una brava persona

31 Maggio 2012 alle 17:30

Caro Bertolaso, lei è una brava persona. E penso sia anche il sentimento che in prevalenza hanno di lei gli italiani. Dice cose giuste e condivisibili quando auspica una prevenzione strutturale, meno quando polemizza a sostegno di una tesi. Non intendo qui dar ragione a Giuliani o a Deaglio, anzi il contrario. Dico che la polemica non serve a individuare la verità. Purtroppo in Italia, dopo il calcio, è lo sport nazionale: tutti si cimentano, alcuni con cognizione di causa, altri per dar sfogo a un irrefrenabile desiderio di far emergere la loro verità. Io non capisco cosa voglia dire quando scrive “l’impossibilità di fare, in materia di terremoti, qualsiasi previsione utile ad assumere misure di prevenzione immediata”. O meglio, ho capito che non c’è una metodo su cui fare affidamento, ma solo indizi. E sugli indizi si scatenano i più bassi istinti per quello spirito che ci contraddistingue: dare addosso all’untore per liberarci dei sensi di colpa (aver dimenticato di fare prevenzione strutturale). In un paese serio anche gli indizi dovrebbero trovare una qualche legittimazione, senza per questo ricorrere a delle querele per diffamazione o escludere che possano aggiungere un tassello alla soluzione del problema. Su quest’ultimo tema, mi vengono in mente le parole di Giuliano Preparata, illustre fisico, scomparso, che intervistato sulle scoperte di Raffaele Bendandi ebbe di lui sincere parole di ammirazione, e rimarcò come le scoperte scientifiche siano state in qualche caso anche frutto di casualità che la scienza escludeva. Di sicuro gli indizi non possono essere considerati materia di prevenzione, ma un paese che ha sposato la causa che è 'meglio un assassino fuori dalle patrie galere che un innocente dentro', qualche domanda me la pongo alla vista di bare allineate la cui unica colpa è di vivere in un paese capace solo di alimentare polemiche o rivendicare 'verità' di parte. Cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi