cerca

Corvo o talpa?

28 Maggio 2012 alle 20:30

Questo modo di dire “il corvo” è piuttosto improprio: il termine è nato da un film francese degli anni ’40, dove lettere anonime firmate “il corvo” guastavano il quieto vivere di un paesino di provincia. Fu ripreso nella cosiddetta “estate dei veleni” nel tribunale di Palermo, credo nel ’90, quando circolavano lettere calunniose contro Falcone: si cercava di individuare “il Corvo”, cioè il loro autore. Il caso di cui si parla in questi giorni è ben diverso: i documenti sono veri, ma dovevano restare riservati. Si tratta quindi piuttosto di una ”talpa”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi