cerca

Grillo ed altre catastrofi

17 Maggio 2012 alle 15:50

Mi permetto di eccepire al coro di dissenso sollevatosi nei confronti di Grillo, feroce e volgare oppositore della deriva politica italiana. Se è vero che i modi e metodi dal comico usati per arringare le folle incuriosite, incerte ed incazzate appaiono discutibili, eccessivi e indisponenti, è altrettando vero che costui potrebbe essere in grado di arginare e di ricondurre nell'alveo di una sana e franca convivenza civile,la parte più irritabile della nostra comunità, altrimenti destinata al risentimento populistico quando non all'odio sistematico verso una classe politica distrutta in credibilità ed in valori.Grillo non è la strada per il rinnovamento politico italiano, ma può essere la chiave di volta per non essere travolti dal crollo dell'arco costituzionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi