cerca

Cameron e l'auro

17 Maggio 2012 alle 18:15

Apprendo da giornali inglesi ed americani che il primo ministro inglese è convinto che oramai l'euro sia giunto alla fine del suo percorso. Questo conferma le voci che recentemente riferivano essere fondi speculativi anglo-americani ad attaccare l'euro, speculando sulle difficoltà di alcuni stati membri. Il mondo oggi gira in questo modo, tutto è cambiato, tranne il vecchio detto (forse di Appelius) che recita " Dio stramaledica gli inglesi". Chiedere conferma ai paesi dominati da questo popolo per avere conferma della veridicità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi