cerca

Per Alfano

14 Maggio 2012 alle 21:38

No, caro Alfano non dica. Taccia. Non dica aboliremo l’Imu, quando anche grazie al suo voto è stata introdotta. Non lo dica. Parole del genere affossano l’idea stessa di rinascita del centro destra. Semmai può dire: “Stiamo lavorando per rinverdire un progetto atto a modificare situazioni pregresse, che permetteranno di guardare al futuro con maggiore serenità”. Ecco una frase così, che non vuol dire assolutamente niente, in ultima istanza potrebbe essere intesa come il prodotto della frequentazione di cattive compagnie. Questo potrebbe, almeno nell’elettorato più sensibile, generare una sorta di empatia e simpatia. Al bar alcuni potrebbero assumere la sua difesa: “Ma vi rendete conto cosa significa parlare con Casini?". Uno che parla di responsabilità dopo quarant’anni che è in parlamento, che parla pure di famiglia e non ha mai fatto nulla? "Ha fatto più Ferrara che tutti i cattolici di Monte Citorio”. Vabbè, dai, ad Angelino questa la passiamo liscia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi