cerca

Maramaldeggiare sul Monte dei Paschi

9 Maggio 2012 alle 20:30

Vorrei complimentarmi per la delicatezza con la quale la Procura di Siena e la Guardia di Finanza hanno portato avanti l'indagine per aggiotaggio sull'aquisizione della Banca Antonveneta da parte del Monte dei Paschi. Il basso profilo e la prudenza nei metodi di indagine avrebbero potuto preservare da una ulteriore perdita il valore delle azioni della banca senese, già sufficientemente depresso dalla discutibile gestione recente. Evidentemente rinunciare alla ribalta mediatica risulta impossibile, con la puntuale conseguenza di un ulteriore crollo del valore azionario. Tutto ciò a scapito dei piccoli azionisti della banca, che paradossalmente dovrebbero essere difesi dall'azione della procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi