cerca

Tasse

6 Maggio 2012 alle 12:30

È giusto pagare le tasse? Sì. È giusto che lo stato non saldi i suoi debiti ma obblighi i suoi debitori a pagare puntualmente? No. È giusto che per pagare le tasse uno vada in rovina e debba rinunciare a tutto ciò che ha realizzato nella sua vita per soddisfare la fame mai sazia dello stato? No. Finchè lo stato no sarà in grado di garantire il pagamento a norma di legge, legge che si è dato lui stesso, non puó pretendere nulla da nessuno, questo non vuol dire non voler pagare le tasse, vuol dire non essere vessati e trattati da delinquenti da una macchina tritacarne che spreme i sudditi per poter sopravvivere a se stessa, è ora che questa macchina venga smantellata e sostituita con una che serva i cittadini, non che li opprima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi